By bas.crea_admin 20 Maggio 2020 In Senza categoria

Alla Basilicata servono nuove visioni per ripartire

Nuove visioni per ispirare imprenditori, giovani e decisori politici della Basilicata e ripartire

È partito lunedì 18 maggio alle 8:00 del mattino il format “Innovazione a colazione” di Basilicata Creativa, un ciclo di interviste online per ispirare nuove visioni per ripartire.

Si alterneranno molti ospiti, tra i quali innovatori, accademici, professionisti ed esperti di nuove tecnologie e di nuovi modelli sostenibili che ci racconteranno le loro visioni per ripartire.

10 minuti di tempo per condividere un caffè virtuale e informazioni preziose per stimolare, suggerire visioni e percorsi di innovazione rivolti

  • alle imprese lucane,
  • alle organizzazioni del terzo settore,
  • ai decisori politici
  • e ai giovani della Basilicata .
Screenshot della diretta del 18 maggio sulla pagina facebook del Cluster

Nel corso del primo appuntamento Michele Cignarale ha intervistato Raffaele Vitulli, presidente del Cluster Basilicata Creativa e ideatore del format.

In Europa” ha fatto sapere Raffaele Vitulli, “uno dei primi settori che dà lavoro ai giovani è proprio quello delle industrie culturali e creative. Le industrie culturali e creative inoltre favoriscono l’innovazione in altri settori come il turismo, l’agricoltura, l’artigianato.

E’ innovazione anche decidere di tornare a vivere in Basilicata, una regione orograficamente svantaggiata, che però potrebbe finalmente trasformare questo punto di debolezza nella sua grande forza! Possiamo ripartire dalle eccellenze imprenditoriali lucane e dai giovani della Basilicata. Il Covid è stato un acceleratore, perchè ha portato il futuro nell’era presente: ciò che avremmo acquisito in 20 anni, lo stiamo forzatamente anticipando adesso!”

“In un futuro non molto lontano” sottolinea Michele Cignarale “dobbiamo aspettarci l’incremento del fenomeno del nomadismo digitale, persone che sceglieranno di vivere nei territori per tempi limitati (al massimo 2-3 anni), attratte dalla cultura locale, dalla dimensione umana e concreta della nostra regione, dal contatto con la natura e dalla possibilità di avere a disposizione servizi innovativi e banda ultra-larga. In pratica un passaggio da “Basilicata Bella Scoperta” a “Basilicata luogo in cui Vivere”.

Prossimi appuntamenti di Innovazione a colazione: 

  • venerdì 22 maggio – Giuliano Volpe, Consigliere del Ministro Dario Franceschini al Dicastero per i Beni e le Attività Culturali e Turismo
  • Lunedì 25 maggio – Jacopo Mele, Digital Coach
  • Venerdì 29 maggio – Roberta Milano, Travel and Tourism digital strategist

e poi Marta Fana, Mirko Lalli, Isa Grassano, Gianluca Laterza, Antonio Nicoletti, Giovanna Manzi, Maria Cristina Lavazza e molti altri.

Ogni lunedì e venerdì mattina, sulla pagina facebook del Cluster (facebook.com/basilicatacreativa) e sulla piattaforma UHD online www.livego.it/innovazioneacolazione. 

Oltre a seguire le dirette alle 8 del mattino, sarà possibile anche rivedere le puntate e godere di una serie di approfondimenti e pillole di innovazione suggerite direttamente dalle imprese e dagli Enti di Ricerca membri del cluster Basilicata Creativa che saranno pianificate durante le prossime settimane.

Leave a reply

it_IT
en_GB it_IT