By bas.crea_admin 11 Giugno 2020 In Intervista alle aziende di Basilicata Creativa

Spixcarpet il sistema sanificante #madeinBasilicata

La sanificazione alla portata di tutti grazie alla SPIX ITALIA

E’ prodotto a Sant’Angelo le Fratte lo Spixcarpet, il sistema sanificante per le suole delle calzature #madeinBasilicata. La Spix, società leader da 40 anni nel mercato della sanificazione ambientale e documentale ha saputo trasformare il suo knowhow aziendale in un prodotto  innovativo per contenere la diffusione del Covid 19.

Negli anni l’azienda si è distinta per la sua capacità di innovarsi e trasformare i suoi servizi e prodotti, aggiungendo sempre novità al proprio core business, ormai quarantennale, nel campo della sanificazione.

Lo Spixcarpet è uno speciale tappeto che sanifica le suole delle scarpe

Chi è “SPIX ITALIA” ? 

Spix Italia è tra i protagonisti del mercato della sanificazione ambientale e documentale, è inoltre altamente specializzata nei settori dell’outsourcing archivistico in particolare nella custodia e gestione documentale ed informatica degli archivi, la gestione ottica e sostitutiva dei documenti e nella conservazione dei beni culturali.

Negli ultimi 10 anni ha sviluppato anche un nuovo brand “Bottega delle fratte” che riprende e tramanda con rigore le tecniche di una antica legatoria, appassionati artigiani, realizzano oggetti di pregio unici nel loro genere, come agende e taccuini in pelle personalizzabili e lavorati a mano fornendo un prodotto completamente artigianale Made in Italy.

Nel POST-COVID quali sono i prodotti #madeinBasilicata che proponete al mercato nazionale e internazionale?

La diffusione del Covid ha sfidato l’azienda lucana a trovare una soluzione pratica e alla portata di tutti per preservare gli ambienti già sottoposti a trattamenti di sanificazione ambientale. La Spix Italia infatti ha pensato di mettere a disposizione di tutti i cittadini la propria esperienza e competenza, realizzando lo Spixcarpet, un tappeto che permette di contenere la diffusione di patogeni e altri contaminanti, se posto nelle aree di ingresso degli edifici.

E’ già in uso in molte strutture turistico-ricettive, negozi, aziende agroalimentari e manifatturiere della Basilicata, segnalato da un apposito totem che ne specifica le modalità di utilizzo.

Il sistema Spixcarpet ha specifici moduli affiancabili per coprire superfici di dimensioni diverse.

SPIXCARPET il sistema sanificante #madeinBasilicata

Lo Spixcarpet non è un semplice tappeto, è un sistema sanificante composto da un supporto filtrante inserito in uno speciale dispenser a tenuta, contenente una specifica soluzione disinfettante virucida (come disposto dalla circolare del Ministero della Salute 0005443 del 22 febbraio 2020). Ad ogni passaggio la speciale trama del supporto contenuto nel dispenser, comprimendosi sotto la pressione esercitata dalle suole delle scarpe del passante, rilascia la  soluzione disinfettante che a contatto con le suole ne consente la disinfezione per contatto. La soluzione disinfettante è un liquido cloroattivo, (presidio medico chirurgico- del Ministero della Salute) fornito all’acquisto insieme al tappetino assorbente.

Un consiglio/suggerimento per gli operatori pubblico/privati della Basilicata

La Spix Italia ha sempre fatto dell’investimento tecnologico, della ricerca e dello sviluppo, della cura del cliente i suoi punti di forza. Orientatarsi all’apertura di nuovi mercati e all’investimento di risorse in progetti innovativi, sono i punti fondamentali da perseguire da parte di operatori pubblici e privati.

Il totem che segnala la presenza dello Spixcarpet è arricchito dal dispenser di gel igienizzante mani

Leave a reply

it_IT
en_GB it_IT