By Redazione 22 Maggio 2020 In Intervista alle aziende di Basilicata Creativa

E’ lucana la piattaforma per la didattica digitale

Intervista a Ivo Marino Ceo di Cervellotik Education, la startup che gestisce SchoolUP, piattaforma per la didattica digitale

E’ lucana la piattaforma che porta la didattica digitale in tutta Italia, in più di 100 scuole italiane, da nord a sud in 12 regioni, coinvolgendo circa 1.000 docenti e più di 18.000 studenti.

“In America ci sono ragazzi che aprono la prima startup alle superiori, a 16 anni”. Ivo Marino, ingegnere informatico di Potenza la sua startup l’ha aperta a 28 anni. “i ragazzi vanno stimolati, per me è stato fondamentale partecipare alle stratup competition“.

Ivo Marino, ceo di Cervellotik, la startup che gestisce SchoolUP

Così dopo un lungo percorso di incubazione fatto in Basilicata, l’idea iniziale di una piattaforma pensata per supportare chi faceva “ripetizioni a gettone” agli studenti, si è trasformata in SchoolUP, piattaforma web per l’offerta extracurricolare nelle scuole.

SchoolUP propone alle scuole percorsi pre-strutturati di alternanza scuola lavoro innovativi e coinvolgenti su:

  • educazione all’imprenditorialità (Impresa Formativa Simulata di nuova concezione),
  • mondo del lavoro (creazione del curriculum vitae, ricerca attiva del lavoro e preparazione al primo colloquio)
  • ambiti trasversali alle materie curricolari (scrittura creativa e digitale, altri).

I punti di forza di SchoolUP

La mission di Cervellotik Education è innovare le proposte educative, sfruttando la potenza della didattica digitale e innovativa, per accrescere le competenze digitali e trasversali degli studenti in vista del loro ingresso nel mondo del lavoro.

La piattaforma è stata premiata nella competizione internazionale Global Junior Challenge 2019, organizzata da Fondazione Mondo digitale e Roma Capitale, per la categoria “Inserimento dei giovani nel mondo del lavoro” e rientra tra le best practices del MIUR nel 2016, come progetto di alternanza scuola lavoro di qualità.

Premiazione di SchoolUP nella competizione internazionale Global Junior Challenge 2019

La piattaforma SchoolUP si configura come un servizio agli studenti

  • per la didattica digitale,
  • contro la dispersione scolastica
  • e come PCTO (percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento) ex Alternanza Scuola Lavoro.

Quanto la vostra piattaforma può essere utile agli altri in questo momento?

Le attività extracurricolari che le scuole hanno avviato su SchoolUp riescono ad andare avanti proprio grazie al fatto che si possono fare online. “Quindi tutte le scuole che stavano portando avanti percorsi extracurricolari prima dell’emergenza, stanno continuando a farlo senza problemi.

Altre, che con tanta fatica sono ritornate “a regime”, stanno ora scegliendo SchoolUP perché strumento fruibile anche in tempi di emergenza sanitaria. Infatti diverse scuole ci confermano che SchoolUP è la soluzione ideale in un periodo come questo”.

Un consiglio o un suggerimento per la Basilicata

In Basilicata serve supporto e “innovazione di sostegno” per i giovani imprenditori. “La nostra azienda ha avuto la fortuna di trovare un gruppo lucano che ha investito sulla nostra idea (Gruppo Meridiana), ma oltre ai soldi (necessari, ma si sa poi finiscono!) ci ha accompagnato nella crescita imprenditoriale“.

Inoltre sarebbe utile attivare una filiera pubblico privata tra scuole, università e aziende, che accompagni i ragazzi nel percorso di crescita, sviluppo e valorizzazione delle competenze.

Per fare questo è necessario lavorare su un cambiamento di mentalità, partire dai giovani e dall’istruzione, che poi è il core business di Cervellotik Education.

SchoolUP la piattaforma lucana per la didattica digitale in tutta Italia

Leave a reply

it_IT
en_GB it_IT